Workshop di food photography

fotografia, Uncategorized

Il 15 ed il 22 gennaio terrò un workshop di food photography presso il circolo fotografico “Il diaframma” di Falconara M.ma.

Lo scopo di questo breve corso è di mostrare come si possono ottenere dei risultati “professionali” utilizzando semplici oggetti a nostra disposizione ed a basso costo.

Cartoncini colorati, lampade, pezzi di legno, mollette, nastro adesivo, scatole ecc….

Con un pò di pazienza e di manualità possiamo allestire il nostro set fotografico spendendo davvero pochi soldi.

La fotografia “di cibo” per essere di livello superiore necessita di alcuni accorgimenti che riguardano soprattutto l’illuminazione  e la composizione del soggetto da fotografare.

La luce naturale è quella più indicata purché sia morbida.

In genere si utilizza una sola fonte di luce che nel 99% dei casi viene posta lateralmente o dietro il soggetto principale.

Altro aspetto da valutare con molta attenzione è il colore, inteso come abbinamenti cromatici.

Questi e molti altri argomenti verranno trattati in maniera semplice e comprensibile anche ai neofiti.

Vi aspetto!

 

Faggeta, monte Canfaito

fotografia

Canfaito deriva dal latino “campum faitum” che letteralmente significa campo di faggi.

E’ un monte che si trova nella riserva naturale regionale del monte San Vicino e del monte Canfaito.

E’ un luogo bellissimo con un’aura magica in particolare nel periodo autunnale.

La camminata non è impegnativa ed è estremamente suggestiva.

Nella faggeta si trovano alberi monumentali che hanno circa 500 anni di vita.

canfaito_blog

Consiglio di munirsi di treppiede per la macchina fotografica.

Le condizione di luce sono, per ovvi motivi, scarse.

Personalmente quasi tutti gli scatti hanno un’impostazione di 100 ISO, diaframma chiuso a f 8.0 o 9.0 e tempi di scatto che si aggirano intorno al secondo.

canfaito_blog_2

Ho utilizzato una Canon 5d MKII con il 24-70 f.2.8 ed il Samyang 14mm.

Il colore delle foglie era ancora sul verde/giallo per cui mi sono ripromesso di tornarci tra un paio di settimane per godermi lo spettacolo dei rossi.

canfaito_blog-3

canfaito_blog-4

Qui sotto uno dei faggi più vecchi presenti nel bosco.

canfaito_blog-6

canfaito_blog7

Quando i raggi solari penetrano attraverso il fogliame si creano effetti meravigliosi da immortalare.

Consiglio di recarsi nelle ore centrali della giornata per godere al meglio della luce.

canfaito_-10

In cima al monte si arriva infine a godere di una bellissima vista sulla valle sottostante.

canfaito_blog-8